Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Senza gas....

Si è rotto un tubo del gas in giardino....sul più bello che l'erba era cresciuta anche attorno all'ulivo, in quanto Agata ha cominciato a scavare attorno alla lavanda....ed io ho un paio di Transformer tra dentro e fuori casa che stanno scavando, saldando, trapanando ovunque....e comunque sono ancora senza gas...

E non è neppure venerdì 17....


Per cui ho pensato ad un menù senza gas e con la lavanda come ingrediente principe, proprio quella salvata dalle zampette della micia e dalla fiamma ossidrica di Transformer:

QUARTETTO DI BRUSCHETTE CON PANE SPEZIATO E LAVANDA, MILLEFOGLIE DI GELATO ALLA LAVANDA E BRICIOLE DI SBRISOLONA


L'attrezzatura c'è tutta: macchina per il pane, gelatiera, microonde, mixer, planetaria.

C'è anche un caldo pazzesco che fa delirare me e dormire Agata...



Pane speziato alla lavanda

farina di kamut, 400 g

farina di manitoba, 200 g

latte intero, 350 g

lievito di birra fresco, 12 g

una bustina di pasta acida essicata

un cucchiaino di pepe lungo nero macinato ed uno di cardamomo,

un paio di cucchiaini radice di zenzero fresca grattuggiata ed il succo di mezzo limone

due cucchiaini di zucchero di canna e due scarsi di sale

tre cuccchiai di olio extravergine d'oliva


Mettere gli ingredienti nella MdP ed impostare un programma piuttosto lungo, non meno di 3'.30".

Una volta cotto e successivamente raffreddato tagliare il filone a fettine che verranno tostate con il grill del microonde.





Per il millefoglie ho usato una torta sfregolota, ricetta originale di una panettiera simpaticissima incontrata ad Asola (Mantova), che avevo preparato prima della rottura del tubo.

Magari la posterò successivamente, appena finiranno di operare i Transformer...






Gelato alla lavanda

latte, 400 gr
yogurt bianco tipo Muller, 200 gr
2 tuorli, un albume
glucosio, 100 gr
miele millefiori, 100 gr
un cucchiaio di semi di lavanda
un cucchiaio di radice di zenzero fresco grattuggiata

Sbattere i tuorli e l'albume con lo zucchero e renderli spumosi, scaldare al microonde latte e miele ed aggiungere a filo alle uova, per ultimo unire lo yogurt. Aggiungere la lavanda e lo zenzero, mettere tutto nella gelatiera e mantecare per non meno di 30'.

Alternare in un bicchiere da martini (l'unico che si è salvato dalla polvere delle seghe circolari che hanno forato i muri....) uno strato di quenelle di gelato ed uno di sbrisolona sbriciolata, decorando alla fine con qualche fiore di lavanda.


Quartetto di bruschette

un cestino di pomodorini datterini,
qualche foglia di basilico fresco: un po' andrà frullata con dell'olio con un mixer ad immersione,
tonno, philadelphia ed erba cipollina
mascarpone e olive nere tritate
ricotta e pecorino grattuggiato


Fare una dadolada dei pomodorini, unire le foglie di basilico tritate, sale e pepe e tutto in una ciotola

Frullare il tonno con il philadelphia, aggiungere l'erba cipollina tritata e tutto in una ciotola
Mescolare il mascarpone con un trito di olive nere (io ho usato quelle del mio vecchissimo albero spurgate in salamoia e conservate nell'extravergine) e mettere in una ciotola
Mescolare la ricotta con il pecorino grattuggiato ed unire l'emulsione di basilico e mettere in una ciotola.



E speriamo che finiscano presto perchè finirò per suonare alla vicina con una padella in una mano e due uova nell'altra e prenderò in ostaggio il fornello!!


4 ingredienti:

  1. Ma lo zenzero ti piace davvero tanto! Il medesimo ingrediente in due preparazioni così diverse: da provare. Brava.

    RispondiElimina
  2. Ciao, inseriamo volentieri il tuo pane speziato alla lavanda nella nostra raccolta, ma dovresti inserire il nostro banner con il link, sul tuo blog. Grazie, ciao

    RispondiElimina
  3. Mi unisco ad Ale, splendido il tuo pane, per il banner lo trovi già pronto a dx nel ns blog!! Baci!

    RispondiElimina
  4. Salve ragazze! Inserito il banner in un apposito post e sono contenta vi sia piaciuto!

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!