Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

La neve in giardino e la primavera nel piatto

260120101084

Questo inverno davvero non vuole più finire, del resto ci stiamo vicinando alla “Candelora” ed anche il Calendario di Barbanera indica bruttissimo tempo per i prossimi giorni e guardando il giardino mi è venuta voglia di ….profumi di primavera, anzi d’estate. E mentre guardavo il giardino trasformarsi, imbiancandosi, ho pensato che in qualche parte del mondo, magari a poche ore di volo dalla uggiosa Padania, c’è sicuramente un sole caldo ed avvolgente. In effetti oggi a  Dubai c’erano 26 °!

Qualche pomodoro confit, un po’ di mozzarella di bufala ed un po’ di pasta al basilico…..e dopo su e giù per le scale per una mezz’oretta: la prova costume si sta avvicinando! ;-)

 260120101077260120101081

Lasagne profumate al basilico con burrata e pomodorini confit

Ingredienti

25o gr farina oo, 1 uovo 1 tuorlo, 1 piantina di basilico fresco, 1 mozzarella di bufala, 50 gr di burro charificato, 800 gr di latte crudo, 1/2 kg di pomodorini datterini, una ciotolina di pecorino grattugiato, noce moscata, sale, pepe, olio evo e zucchero di canna.

Procedimento

In una pirofila mettere i pomodorini, condirli con olio evo, sale, pepe ed un po’ di zucchero di canna e cucinare nel forno statico a 130° per almeno un paio d’ore.

Mettere nella planetaria 200 gr di farina, l’uovo ed il tuorlo ed un cucchiaio di basilico frullato con pochissimo olio. Ottenere una verde palla elastica, avvolgerla con la pellicola e lasciarla riposare per una mezz’ora. Stendere dei rettangoli, lessare la sfoglia per pochi minuti e mettere da parte.

Tritare grossolanamente le foglie della piantina di basilico, emulsionare con un pò d’olio evo e salare. Tritare in piccola dadolada la mozzarella di bufala (1x1).

Preparare una besciamella semiliquida con 5o gr di burro chiarificato, la farina rimanente ed il latte. Regolare di sale, aromatizzare con noce moscata, portare a bollore e cucinare per qualche minuto.

260120101079260120101078

Ed ora via con la millefoglie profumata: io ho utilizzato delle cocotte di coccio, così da coccolare ogni singolo commensale con la propria “primavera” nel piatto! A strati, partendo prima da un po’ di besciamella, proseguire poi con la lasagna, i pomodorini, la bufala, il basilico con l’olio evo ed il pecorino grattugiato a chiudere, fino alla fine degli ingredienti. Mettete i cocci nel forno a 160° per circa 20-25’ e servite caldissime…visto che fuori continua a nevicare!

260120101083

27 ingredienti:

  1. Che buone le tue lasagne!! Burrata, pomodori confit, basilico... estate è veroma comunque cibo confortante sempre!! A me la neve piace moltissimo, qui a Roma però solo tanta pioggia! Ti ho scritto poco fa un commento sulla tua ricetta precedente, non sapevo avresti pubblicato questa proprio stasera! Non mi ripeto, ma, brevemente, se passi da me ti aspetta un premio...
    A presto. Deborah

    RispondiElimina
  2. Le foto con la neve sono meravigliose ma che ne dici...partiamo insieme per Dubai? A quanto pare bisognerà resistere ancora perchè altro gelo è in arrivo :( ! Consoliamoci con le tue lasagne, devono avere un profumino...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. che belle foto :) amo la neve!!!
    e amo anche la tua lasagna ;)

    RispondiElimina
  4. Lasagne al basilico...mmmmm che tentazione!!!!
    Stupende le foto!

    RispondiElimina
  5. Hello!
    How wonderful recipes you have here!
    And what a beutiful picture of the olivetree with snow!

    It's nice to have a follower from such far away as Italy :)
    I'm curious, how did you find my blog?

    Here in Sundsvall, Sweden we have a blizzard today... :(

    Have a nice day!
    Hugs, Hanna:)

    RispondiElimina
  6. @ Ciao Deborah, sono passata da te a ritirare il premio, grazie tante, davvero! L'ho già messo in bella mostra! Oggi c'è un sole stupendo: è incredibile. Buona giornata.

    @ Federica, io sono pronta. Non serve neppure portarsi via tante cose: l'aeroporto di Dubai ha il duty free più grande al mondo...pensa che è possibile acquistare anche una Ferrari, volendo!! Intanto ci rallegriamo con il pasticcio, che comunque ha funzionato: oggi c'è il sole!

    @ Ciao Luby, come non essere d'accordo con te? ;-)

    @ Grazie Matteo, del resto la natura offre dei soggetti fantastici, la cui visione rallegra la giornata. Del resto, basta così poco alle volte per sorridere con il cuore! Buona giornata.

    RispondiElimina
  7. ciaooo...sei bravissima!...io sono una giovane cuoca e anche io ho aperto un blog...mi sono segnata tra i tuoi sostenitori e mi farebbe piacere se lo facessi acnhe tu così puoi sapere ogni mia ricetta e lasciarmi un commento...mi puoi consigliare...criticare...e magari ti scappa anche un complimento!! :O) ti aspetto su www.spadelliamo.blogspot.com un bacio!!fabiana

    RispondiElimina
  8. ottima questa versione di lasagne!!! dobbiamo consolarci in qualche modo vero?

    RispondiElimina
  9. @ Hanna

    Hello there,

    I came across you while I was looking an italian bricolage blog . I actually fell in love with your photos, and we do have a lot in common.
    Same grey,nice cat (mine it's called Agata), same Ikea stuff, and I'd like to say same such beatiful garden, but my little dog Lucky it's too naughty for it!
    My 20 years old daughter, Enrica, is helping me with the language issue, since my english it's not that good.
    Looking forward to hearing from you again, it would be great if we could share recipes from our countries.
    Best wishes, Anna

    RispondiElimina
  10. Goduriose e ancora più invitanti persentate nelle cocottine!!
    P.S. Posso venire anch'io a Dubai?

    RispondiElimina
  11. @ Ciao Fabiana e benvenuta. Grazie di esserti fermata: è bello essere giovani ed avere una passione...è una marcia in più nella vita! Verrò a trovarti presto! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. @ Ciao Micaela e Solema: dai, andiamo tutte insieme a Dubay a far vedere allo chef del Burj al Arab come si fanno di risotti. Potremmo ottenere anche un finanziamento visto che promuoviamo all'estero la cultura gastronomica del nostro paese, non trovate? :-)

    RispondiElimina
  13. grazieeeeeeeeeee pr essere passata nel mio blog...tu hai una figlia della mia età...io ho una mamma della tua...conq qualcuno in più!! :O) bravissima....passerò spesso per imparare!!....anche se sei cuoca a domicilio...da me sei ospite!! :O) baci

    RispondiElimina
  14. mamma mia che piatto, come dir di no?
    sto arrivandooooo... :D

    RispondiElimina
  15. Grazie per il tuo commento. Mi fa piacere conoscere il tuo blog davvero ricco di spunti culinari e di bellissime fotografie che esaltano la bellezza del cibo!ciao laura

    RispondiElimina
  16. Le foto sono stupende...la lasagna...parla da sola..è troppo buonaaaaaaaaa
    ciaooo buon we

    RispondiElimina
  17. @ Grazie mille Fabiana, pensa che ho appena finito di preparare una quiche espressa che deve portare ad una cena tra amiche! Ti aspetto ancora e...mi inviterò nel tuo blog!

    @ Ciato Betty, ti aspetto!!

    @ Molto lieta Laura, in effetti il cibo è davver una passione e cerco di esaltarne la bellezza attraverso le foto...appena la rete trasmetterà gli odori, sarà tutto più divertente! A presto.

    @ Grazie MiLady, buon we anche a te!

    RispondiElimina
  18. oh mamma! questo piatto mi fa svenire solo a leggere il nome :P slurp
    belle anche tutte le tue foto

    RispondiElimina
  19. Ciao Anna, grazie mille! Con il sole oggi si è sciolta tutta la neve...ma quanto freddo lo stesso!

    RispondiElimina
  20. Buongiorno qb e ti ringrazio di cuore x essere passata nel mio blog e dei complimenti...:-p...mi hai fatta arrossire....Il tuo invece e straordinario cm blog 6 fantastica e la Cry ha delle amiche stupende cm te che fatte tante pappe buone e ai me....;-(....nn riuscirò mai + a dimagrire cosi...:-P....beh tanto nn devo piacere a nessuno basta mangiare tante pappe buone e seguirvi il + possibile...Ops...nn sn poi cosi brava cn l'orto visto che si esce qualcosa ma nn tanta xò sai le mie verzine eranno veramente dolci e nn capisco xchè...mai mangiato verze dolci in 35 anni di vita...azz...1 forte abbraccio e grassie ancora

    RispondiElimina
  21. @ Ciao Novellina: le verze erano dolci perchè sono state coltivate con amore (dolcezza) e non con gli antibiotici! Grazie ancora. Un abbraccione.

    RispondiElimina
  22. Un piatto così ti vien voglia di mangiarlo direttamente dal monitor!

    RispondiElimina
  23. intanto ti faccio mille complimenti per foto ....e il tuo piatto attira tantissimo .. è una delizia per gli occhi e immagino per il palato

    RispondiElimina
  24. @ Ciao Maria Cristina, ti annuncio che sarà la prossima applicazione di apple! ;-)

    @ Benvenuta Agatanita e grazie mille; in effetti in cucina anche l'occhio vuole la sua parte e credo sia un senso da coccolare quanto il gusto e l'olfatto! Almeno si tenta! Ciao.

    RispondiElimina
  25. Volevo solo dirti che mi hai fatto venire una tal voglia che l'altra sera, alle 7, mi sono messa all'opera. Non ho resistito .. e anche noi abbiamo avuto per cena la nostra primavera nel piatto! Ciao

    RispondiElimina
  26. X me e 1 piacere enorme seguirti e appena posso posto qualcosa di nuovo anch'io ma prima devo fare 1 altro blog dove posto solo la pappa buonissimissima xchè quello che ho a dire la verità e soltanto x l'orto anche se quest'inverno nn avendo che fare fuori mi sn messa a metter'sù anche qualche piettanza...:-D...appena lo faccio ti mando il link...smack e 1 grosso abbraccio...:-P

    RispondiElimina
  27. @ Wow Sabri, ma è bellissimo! Pensa che qui c'è così tanta primavera che neppure Agata, la gatta; che è una selvaggia di prima categoria, ne vuole sapere di uscire: è una pallona (non è propriamente una gatta anoressica) di pelo tra divano, letto, tappeto, tastiera del pc...

    @ Ciao Novellina, allora vorrà dire che aspetterò le bontà che produrrai e continuerò ad invidiare spudoratamente il tuo orto.:-) Un abbraccio ed a presto.

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!