Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

La bua? Sta bene, grazie!

Lo confesso, sono quanto di più terribile possa esistere per un medico, come paziente intendo.


"Mi raccomando, stia a riposo con quella mano" (Si, se mi narcotizzi, forse)

"Magari eviti di mettere i cerotti antiacqua altrimenti la cicatrice avrà delle difficoltà a chiudersi correttamente" (Bravo! E come lavo i pescetti per fare le sarde in saor?!)

"E prenda gli antibiotici" (E se, per puro caso, ne dimenticassi qualcuno?)


Ecco. Potevo stare ferma, dopo che da un giretto "bio" avevo portato a casa della farina di farro e delle spendide cipolle novelle?

Ma certo che no! E se è vero quello che mi dice sempre mia mamma, ovvero che ho un dio per conto mio, volete che non mi protegga, ovunque esso sia? ;-)


Confettura di cipolle e crackers al farro.

Ingredienti per la confettura
500 gr di cipolle bio (peso dopo la mondatura), 200 gr di zucchero di canna (anche 250 gr, a gusto), 3 grani di pepe nero, 3 bacche di ginepro, 1 foglia di alloro, 1/2 bicchierino di aceto di vino bianco.

Ingredienti per i crackers
200 gr di farina di farro bio, 100 gr di acqua, 25 gr di olio evo, 1/2 cucchiaino di sale grezzo, 1/2 cucchiaino di malto.


Procedimento per la confettura

Mondare le cipolle e tagliarle sottilmente. Metterle in una pentola di rame con lo zucchero, gli aromi raccolti in una garza e portare ad ebollizione, unire l'aceto, lasciarlo sfumare ed abbassare il fuoco, cuocendo per almeno un'oretta. Non deve ridursi troppo, deve restare piuttosto morbida.
Riempire un paio di vasetti bormioli, previa sterilizzazione in acqua bollente per 5', capovolgere per ottenere il sottovuoto e conservarli al buio per almeno un mese.

Procedimento per i crackers

Nella planetaria mettere tutti gli ingredienti e mescolarli con la frusta a gancio. Ottenere una bella palla composta e lasciarla riposare per un'ora.
Stendere l'impasto nella spianatoia, ricavarne una sfoglia rettangolare di circa 2-3 mm, appoggiarla nella leccarda coperta con carta forno, tagliarla con un coltello affilato, ottenendo delle gallette di circa 3 x 4 cm e mettere in forno statico caldo (2oo-220°) per una decina di minuti o fino a quando le gallette saranno asciutte.

Mi sono "riposata" gustando una selezione (piccola, la prova costume incombe...ma ne ho acquistato uno alla Federica Pellegrini!) di formaggi stagionati ed erborinati accompagnati dalla confettura e dai crackers.

15 ingredienti:

  1. mai fatta la confettura di cipolle....bella ricetta...buon fine settimana e stai a riposo...un bacio

    RispondiElimina
  2. buona la confettura di cipolle!!!a me piace tantissimo coi formaggi!:) ma anche coi tuoi crakers al farro ci farei proprio un gran pensierino :D

    RispondiElimina
  3. Ma tu non hai bisogno di dieta, sei già perfetta così!!!
    Ti pensavo proprio oggi pomeriggio e tu appari con una nuova ricetta... allora ti devo chiedere due cose: 1. ma i crackers di farro, secondo te, vengono bene lo stesso se li facccio col grano saraceno? Certo il farro ha il glutine, quindi vengono bene... proverò! 2. (non c'entra ccon la ricetta di oggi) ma il burro chiarificato lo posso usare per qualsiasi preparazione? ed è più light?
    Baci e fai la brava, se no la bua non ti passa presto!

    RispondiElimina
  4. La confettura di cipolle mi lascia un po' perplessa ma sui crackers al farro mi ci butterei a capofitto ^_^
    Mi sa che come pazienti abbiamo qualcosa in comune! Se mi legano forse...FORSE! ci riesco a stare ferma ;) Un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Quei crackers mi stuzzicano parecchio.
    Mandi

    RispondiElimina
  6. Abbinamento perfetto e davvero stuzzicante!!!Questi crackerini sono perfetti e con le cipolle dolci...mmm...no comment!!!Bacio

    RispondiElimina
  7. Spero che la bua passi presto anche se le conseguenze sono le meraviglie che hai prodotto...sto scherzando,auguri di cuore!e per le meraviglie,beati coloro che l'hanno potute gustare e beati noi perchè possiamo seguire la tua ricetta.Grazie è davvero originale ,mi piace anche l'abbinamento tra il dolce delle cipolle ed i crackers...insomma complimentissimi!!!buon weekend

    RispondiElimina
  8. ma ferita produci di più?la bua ti ispira?
    ecco il trucco!!!!
    almeno il fine settimana gli diamo tregua a questa bua cattiva?
    ^_^

    RispondiElimina
  9. Un'altra versione di confettura di cipolle veramente interessante.
    Ma i crackers sono a dir poco strepitosi!
    Ciao Alessandra

    RispondiElimina
  10. Già preso nota da Made in kitchen, bravissima ;)

    RispondiElimina
  11. Una versione deliziosa,adoro le cipolle e con questa ricetta ci andrei a nozze :P

    RispondiElimina
  12. Sìììì, la ricetta che cercavamo, quella dei crackers al farro, aspetta che lo dica a Luca che ha comprato la farina proprio per farci i crackers! Anche la confettura ha un bell'aspetto, a noi piace abbinarla ai formaggi, è quasi scontato, ma ci andiamo matti!
    Baci e buona settimana da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. Senti.... la prossima volta che ti "riposi" con i formaggini stagionati ed erborinati, ti spiace telefonarmi' Ci terrei tanto ad aiutarti :-))

    RispondiElimina
  14. @ Grazie di cuore Ragazze. Leggervi ha del taumaturgico. Consideratevi tutte invitate per la prossima sessione formaggi stagionati ed altre delizie!

    @ Per Stefania: ci provo con la farina di grano saraceno e poi ti dico. Sicuramente cambierà qualche proporzione. Un abbraccione.

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!