Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Cene Clandestine. E la polvere di liquirizia di Alajmo.



Anche nel mese che vede l'Equinozio di Primavera manifestasi in tutti i suoi profumi, tornano le Cene Clandestine nella Foresta di Sherwood, a Padova, in Vicolo Pontecorvo 1.

Il prossimo 25 marzo, come indicato nel volantino, il falso d'autore sarà il Risotto di zafferano e polvere di liquirizia di Massimiliano Alajmo, giovane e stupefacente chef stellato del ristorante Le Calandre.

Vi aspettiamo numerosi nella foresta più golosa della blogsfera! (info e prenotazioni: lacucinadiqb@gmail.com oppure 3471603124)

5 ingredienti:

  1. ATTENZIONE.
    Oceano Pacifico Zona FAO n. 61, 67, 71, 77, 81, 87 ecc. In pratica tutti i pesci provenienti dal mare del Giappone o dall'Oceano Pacifico, dove la nube tossica si è scaricata anche nell'acqua del mare. Surgelati o frechi potrebbero essere inquinati, quindi fate attenzione alla provenienza del pesce ed anche di molte verdure.
    Controllare la data, ultima 11 marzo. Dopo, stop!
    Anna Maria puoi verificare?
    Cmq la tua cena sarà pure clandestina ma tutto molto sano. Scerziamoci su.

    RispondiElimina
  2. Grazie per la tua segnalazione Decimo, verificherò sicuramente. Per fortuna il pesce l'abbiamo proposto la scorsa cena clandestina. Mentre mi associo a chi raccoglie fondi o esprime una preghiera, un pensiero, per il popolo giapponese ancora una volta piegato dalla furia dell'energia della terra e di quella dell'atomo.

    RispondiElimina
  3. Anna Maria visto che hai una trasmissione in radio potresti prendere spunto per informare gli ascoltatori sul pericolo segnalato da Dx.
    Le ricette delle cene clandestine si trovano da qualche parte? Grazie

    RispondiElimina
  4. @ Grazie Lori, in effetti già il ministero della sanità ha imposto da oggi un blocco all'importazione di tutti quei prodotti datati dopo 11 marzo. Circa le ricette alcune le trovi nel blog: quella dello sformatino c'è già mentre per gli altri piatti preparerò i post nei prox giorni.

    RispondiElimina
  5. è tristemente paradossale che, mentre si potrebbe aiutare il popolo giapponese acquistando prodotti agricoli ed industriali per risollevarne l'economia, sia impossibile seguire questa linea, poichè industria in ginocchio ed agricoltura/pesca contaminate. credo che aiuti economici e tecnologici possano servire più delle preghiere, anche se queste ultime, probabilmente, non nuoceranno. ancora una volta l'esempio del comportamento del popolo giapponese mi riempie di orgoglio come appartenente alla razza umana . esempio di dignità, compostezza e disciplina senza uguali al mondo. peccato che oggi si debba celebrare una data così importante in questi frangenti. visto il contesto, mi viene spontaneo augurare a tutti noi non un " buona italia ", ma un'italia migliore.
    a tutti un abbraccio da brontolo

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!