Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Coqu au vin? No, Gallina Imbriaga :)


Ragazzi, non siamo mica qui a pettinare il ciuffo della gallina padovana!

Eccomi di ritorno dallo show-coocking che si è svolto ieri in una Bassano scaldata da un caldo sole autunnale e dall'allegra partecipazione di amiche curiose e golose!


Negli ampi ambienti di Pengo Spazio Casa abbiamo trascorso un bel pomeriggio con le cocotte Staub e con i coltelli Zwilling.


Affilati a pietra dallo stesso Roberto hanno contribuito a tagliare in dadolada la bufala per delle caprese croccanti, a tritare del morbido filetto per una tartare profumata con agrumi e zenzero, a tagliare a pelo vivo succose arance e in sottilissimi spicchi cipolle, champignon e pancetta per il piatto "del giorno", ovvero la versione veneta del blasonatissimo Coq au vin, o pollo al vino, ricetta di Paul Bocuse.
Abbiamo chiuso con un Risotto allo zafferano e liquirizia, un piatto che scatena sempre molteplici emozioni.
Ci vediamo al prossimo appuntamento di cucina?


Gallina Imbriaga con il Friularo

Ingredienti
Una gallina padovana o ruspante media, 1/2 litro di vino Friularo (o un buon Cabernet), 100 gr di pancetta, 100 gr di champignon, 2 cipolle bianche, 1/2 bicchierino di brandy, 50 gr di burro chiarificato,, un rametto di rosmarino, farina 00, sale, pepe nero macinato al momento, olio evo, prezzemolo fresco se gradito e solo al momento del servizio.


Procedimento
Tagliare la gallina in 6 o 8 pezzi, lavarli ed asciugarli con carta casa, infarinarli uniformemente e farli dorare nell'olio evo utilizzando una casseruola in ghisa ovale sul fuoco vivace.
Versare il brandy, farlo sfumare, versare il vino, portarlo a bollore, abbassare il fuoco, coprire e cucinare per circa 45 minuti, avendo l'accortezza di controllare due o tre volte. Se necessario, gli ultimi 10' togliere il coperchio e far asciugare il fondo.
Nel frattempo tagliare sottilmente le cipolle, i funghi e la pancetta, saltarli con il burro per 10'-15' e unire il tutto alla gallina e al suo fondo di cottura. Mescolare bene in modo da amalgamare bene, regolare di sale, unire un po' di pepe nero e gli aghi di rosmarino.
Servire con una polentina morbida con un buon bicchiere di vino rosso.


9 ingredienti:

  1. gallina ubriaca mi piace molto di più :-)) complimenti per tutto

    RispondiElimina
  2. Concordo con Günther, è così bella la lingua italiana ! e poi il vino è italiano ... parliamo come mangiamo.
    Ottimo abbinamento.
    Mandi

    RispondiElimina
  3. Sei strepitosa come sempre, in tutto e per tutto!

    RispondiElimina
  4. ricetta favolosa!!!!!!! concordo con fantasie...sei strepitosa!!!!

    RispondiElimina
  5. @Ciao Gunther e grazie :))
    @Abbiamo tutto così buono! Hai rgione Rosetta. Mandi :)
    @Stefania, troppo buona. E come la mettiamo con il tuo fantastico MT? ;)
    @Grazie Nicoletta. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. La gallina imbriaga era fenomenale!!! :-)

    RispondiElimina
  7. @Grazie mille Isaetta! E grazie ancora di aver partecipato!

    RispondiElimina
  8. ahahahah...Gallina imbriaga!! quant'è bello il nostro dialetto? proverò a farla....bravissima cara!

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!