Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Slow Food presente Artcibò: con l'arte...si mangia!


A dimostrazione che con la cultura, e l'arte in genere, si mangia il prossimo 21 settembre alle 18.00, presso lo Store di Padova de "La Rinascente" ci sarà un aperitivo-slow davvero unico che accompagnerà la mostra che verrà inaugurata il 14 settembre e resterà aperta al pubblico fino al 13 ottobre 2012.

La mostra si intitola ARTCIBÒ con l’arte... si mangia potrebbe essere l’argomento di un dibattito su un tema ricorrente nell'arte di tutti i tempi. Diventa, invece il tema accattivante, di una mostra presentata dall’Amministrazione Comunale di Padova e organizzata dall’Associazione A&T design, realtà culturale attiva a Padova da molti anni e che propone progetti culturali rivolti alle arti visive. Partendo dalle numerose contraddizioni della nostra società, un gruppo di artisti dell’Associazione “A&T design” presenta i propri lavori su questo tema, toccando diversi aspetti: cibo come nutrimento, cibo come fonte di piacere, le allegorie legate ad esso, le contraddizioni come l’eccesso di cibo da una parte, spreco delle risorse, fame, malnutrizione dall’altra.


Perchè il 21 settembre sarà una data speciale? Perchè l'aperitivo sarà all'insegna del motto "buono, pulito e giusto" che contraddistingue il movimento di Slow Food dalla sua nascita.
Si potranno assaggiare, oltre alle mitiche focacce e alla Birra Olmo  (l'evento fb qui), un alimento antico, preparato con ingredienti antichi e cucinato secondo tradizioni secolari: il pane, preparato con farine derivate da diversi cereali, lievitato con il lievito madre e cotto nel forno del Parco di Rubano, un piccolo angolo di paradiso a pochi chilometri dal centro di Padova.
I fondi raccolti aiuteranno il progetto Slow Food dei Mille Orti in Africa e per le comunità del Cibo di Terra Madre.


Io purtroppo lavorerò ma vi consiglio davvero di regalarvi un pomeriggio diverso dal solito. Potrebbe essere anche l'occasione di decide di trascorrere qualche giorno a Torino, il prossimo ottobre, in occasione del Salone del Gusto e di Terra Madre.

0 ingredienti:

Posta un commento

Benvenuti nella mia cucina!