Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

Petra, la farina che uso

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Dal 19 al 23 gennaio anche il Molino Quaglia al Sigep 2013 di Rimini con tre succulenti novità



GRANO 100% ITALIANO, LIEVITO MADRE, PASTICCERIA DINAMICA E PASTA SFOGLIA PROTAGONISTI INSIEME A PETRA.

Molino Quaglia e Petra saranno presenti al Sigep 2013 dal 19 al 23 gennaio a Rimini. 

Nell'ambito del 34^ Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria e panificazione artigianali, quest'anno il Molino Quaglia sarà presente con un'isola di grande dimensione dove andrà in scena la seconda edizione del Mercato del Pane: 12 postazioni dedicate ciascuna ad una delle attività condotte dal Molino di Vighizzolo d'Este (Pd) nei settori della panificazione, della pasticceria, della pizzeria e dell'alta cucina. 

E in più non mancheranno tre succulente novità per il 2013, tre progetti innovativi indirizzati ai professionisti che vogliono cogliere e sfruttare sul nascere le nuove opportunità che il mercato alimentare offre. 

Il primo metterà alla portata di tutti il lievito madre vivo MamaPetra® di facilissima gestione con una tecnica che darà la possibilità ad ognuno di tarare il grado di acidità, le caratteristiche nutrizionali e le componenti aromatiche. 



Il secondo porterà alla ribalta in esclusiva nazionale il nuovissimo PetraGem®, un grano germogliato con un processo esclusivo attuato nell'impianto appena inaugurato nel nuovo capannone di Este. 



Il terzo progetto invece rivoluzionerà il mondo della pasta sfoglia che, realizzata con tecniche di Pasticceria Dinamica® e con una farina appositamente studiata, sarà un prodotto che non unge le mani, contiene una percentuale bassissima di sostanze grasse e contribuisce ad alleggerire in misura determinante il contributo calorico permettendo di allargare il consumo di dolci ad una platea enorme di consumatori e, soprattutto, di aumentare le occasioni di consumo nell'arco della settimana. 



Sarà il secondo esempio di pasticceria all'acqua dopo il successo delle tegoline e delle macine di Petra® presentate al Sigep dello scorso anno. 
Il Molino Quaglia nasce nel 1914 e da sempre vanta una spiccata abilità nel combinare le selezioni più adatte alle caratteristiche di ogni farina, realizzando controlli capillari in ogni fase di lavorazione. Il Molino Quaglia sviluppa inoltre progetti che credono nella crescita professionale e nell'imprenditoria personale diffondendo le migliori tecniche per sfruttare al massimo le proprie farine, al fine di creare un prodotto sopra la media che esalti il valore delle materie prime e del lavoro umano.

Lo stand del Molino Quaglia al Sigep sarà nella Hall B5 D5 Stand 002.

Per maggiori informazioni www.molinoquaglia.com



P.s.: le foto foto che accompagnano questo post sono state scattate lo scorso ottobre durante un corso di Pasticceria Dinamica tenuto da Corrado Assenza, presso la Scuola del Molino.

0 ingredienti:

Posta un commento

Benvenuti nella mia cucina!