Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

"Sapori da Sfogliare" e un gelato all'olio evo con composta di ciliegie speziate

Qualche giorno fa la gradita email di Patrizia: "che ne dici di venire a Genova? Mi piacerebbe ci fossi al primo Salone del Libro e delle Eccellenze Enogastronomiche ‘Sapori da Sfogliare’. Ci sarai?"
Libri ed eccellenze enogastronomiche? Praticamente sono già sul treno!

Saranno tre giorni dedicati al gusto, con protagonisti i prodotti agroalimentari di eccellenza e l’editoria enogastronomica: tavole rotonde e presentazione di libri (anche da parte delle amiche blogger), degustazioni e mostra mercato e degli ospiti d’eccezione, Spagna e Calabria, che faranno scoprire cucina, prodotti, aziende e tradizioni dei loro territori.

Io non vedo l'ora di imparare a scoprire l'olio con un laboratorio ad hoc e degustare la paranza a km zero cucinata direttamente sulle barche dei pescatori!


Questi sono tutti i web-riferimenti dove troverete golose informazione sul ricchissimo calendario previsto:


Mentre quella che segue è una ricetta facile, fresca e golosa inventata in occasione di "Sapori da gustare": un gelato preparato con l'olio evo e delle ciliegie profumate con un vino un po' speziato.
Buon Salone a tutti!



Gelato all’olio evo e cannella con fregolotta e composta di ciliegie "brulè"


Ingredienti per il gelato (per 4 persone)
per il Gelato all'olio d'Oliva
500 gr di latte crudo, 100 gr di olio evo delicato, 100 gr di glucosio, 1 stecca di cannella.

Portare ad ebollizione il glucosio con la stecca di cannella. Filtrare, emulsionare con l’olio evo e mantecare nella gelatiera per almeno 25’.

Per la composta di ciliegie
200 gr di ciliegie, due cucchiai di marsala, 1/2 cucchiaio di zucchero di canna, 1 stecca di cannella, 2 chiodi di garofano, qualche semino di coriandolo e di pepe nero (tutti in una garza ed appena pestati in un mortaio).
Denocciolare le ciliegie e metterle in una casseruola in ghisa dal fondo pesante con il marsala, lo zucchero e le spezie unite in un sacchettino fatto una garza chiusa con un po' di spago da cucina: portare all'ebollizione e poi cucinare per 10' a fuoco dolce. Appena il marsala con lo zucchero diverrà sciropposo sarà pronto. Lasciate raffreddare coperto e togliete il sacchettino con le spezie al momento del servizio.

Per la fregolotta
qui, qui e qui (tre ricette diverse e molto interessanti).

Per il piatto
In un bicchiere o in vasetto ampio inserire la fregolotta sbriciolata grossolanamente con le mani, unire il gelato e guarnire con la composta di ciliegie.

5 ingredienti:

  1. Che bello questo evento! Libri ed eccellenze gastronomiche farebbe fiondare anche me sul treno :D
    Buon divertimento allora ;)
    Ah già, quasi dimenticavo, che spettacolo questo gelato!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Me piase...
    Mi piace l'idea di vederti, mi piace l'evento a cui parteciperemo, mi piace la paranza fritta, mi piace anche la fugassa, mi piace imparare a riconoscere l'olio giusto, per ogni piatto...e mi piace da matti, questo gelato ...e aver letto Marsala!!! :))
    Bacione tesoro
    a bientot
    Aurelia

    RispondiElimina
  3. Ma quindi forse ci vediamo :) Ma che bello e vedo che c'è pure Aurelia! Ci si vede a Genova, allora! D (io il gelato all'olio l'ho assaggiato in Spagna durante una degustazione, è favoloso anche senza aggiunta di altro!)

    RispondiElimina
  4. A parte la ricetta che mi ha steso perché è una genialata, ma la tua presentazione dell'evento è grandissima e spero che tante amiche e visitatori vorranno raggiungerci per una boccata di parole golose e tanti assaggi di qualità.
    Non vedo l'ora di abbracciarti! Grazie di cuore,
    PAt

    RispondiElimina
  5. @Grazie Elisa, cercherò di fare un reportage dettagliato e divertente :)
    @Aurelia, anzi, Donna Aurelia, sarà per me un piacere grandissimo riabbracciarti e non partire per Imperia senza di me (arrivo a pelo, Fs permettendo :)
    @Veru, bene! Così ti ruberò la ricetta del gelato spagnolo :)
    @Ciao Patrizia! Bisogna parlare delle cose belle e soprattutto di quelle buone :) A dopo!

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!