Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Torna "Made in Malga" per assaporare in città i prodotti della montagna

Torna il progetto “Made in Malga… in Città” dove i prodotti della montagna saranno protagonisti con degustazioni ed incontri nelle attività commerciali della città di Asiago.

Negozi, boutique, enoteche, wine bar, ristoranti ed hotel ospiteranno il 7 ed 8 settembre 2013 i migliori formaggi di montagna italiani. Ad ogni attività commerciale di Asiago verrà abbinato un produttore, una malga, e diventerà così un luogo dove poter scoprire i formaggi così che tutti gli indirizzi formeranno un circuito che segnerà  il  percorso tra i negozi e le attività.

La malga rappresenta la cultura della montagna ed è il simbolo di un’attività antica: l'arte di fare il formaggio. 
L'’Altopiano di Asiago, grazie alla tradizione casearia e alla sua vocazione turistica,  è la sede naturale per una manifestazione nazionale dei formaggi italiani di malga e di montagna.
Valorizzare l’attività casearia delle malghe significa mettere in luce la potenzialità economica dell’agricoltura di montagna. Made in Malga ospiterà con i formaggi altri prodotti dell’agricoltura d’alta quota: erbe, piante, verdura, ortaggi, vino, birra e salumi.

Molteplici saranno gli eventi: presentazioni prodotto, assaggi liberi ai banchetti nei negozi, aperitivi nel wine bar, degustazioni guidate con l’abbinamento e vini, birre artigianali e cene a tema.
Il formaggio sarà il filo conduttore di un week end da trascorrere nelle vie di Asiago all’insegna del gusto. Il programma degli eventi verrà diffuso tramite la mappa di «Made in Malga… in Città» che riporterà le tappe dove scoprire i formaggi, i vini, le birre ed altri prodotti della  montagna.

“Made in malga” si rivolge tutti gli amanti del formaggio d’alpeggio i quali  durante i due giorni dell’evento lo potranno assaggiare ed acquistare.  Il pubblico potrà partecipare anche alle degustazioni dei formaggi guidate da esperti  con l’abbinamento ai vini prodotti ad alta quota e alle birre artigianali della montagna.
Non sarà solo una manifestazione dedicata ai formaggi d’alpeggio  ma l’occasione  per promuovere un movimento culturale che rappresenti il mondo legato all’attività delle malghe.

0 ingredienti:

Posta un commento

Benvenuti nella mia cucina!