Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Moskardin alla Biennale del Gusto: in Laguna la frittura mista diventa...scritta mista!

Ci sarà anche il taccuino per appunti Moskardin alla Biennale del Gusto in programma da sabato 26 e fino a martedì 29 ottobre al terminal passeggeri della stazione marittima di Venezia.

Il concept di notebook veneto ideato dalla mia amica giornalista e creativa padovana Germana Cabrelle è stato infatti selezionato da “Live in Experience”, il Salotto delle Eccellenze che fa capo al magazine “Live in” diretto da Matteo Tornielli, come opera originale e unica che rientra per tematica al design associato al food.
Cucina e fucina, dunque, per un prodotto squisitamente veneto per annotarsi ricette, note degustative di vini, ma anche emozioni, stati d’animo e appunti vari da scrivere a mano nell’era dei touch screen.
Moskardin non è stato scelto a caso: simpaticamente ispirato al mollusco molto presente nella laguna veneta che viene preparato in appetitose varianti culinarie, il brand rappresenta un moscardino stilizzato con sette tentacoli, in omaggio al numero delle province del Veneto.  Dunque perfettamente calzante con il tema della Biennale del Gusto.
Venezia, per quattro giorni, sarà la capitale delle eccellenze per un pubblico selezionato che ama il cibo tipico e l’alta qualità. L’evento si inquadra, infatti, come una prestigiosa vetrina dei più alti e ricercati prodotti che identificano territori e percorsi culturali, a garanzia della loro riconosciuta qualità. E Moskardin, da frittura mista, diventa… scrittura mista
Inseparabile dal suo elegante cofanetto logato e verniciato con scritte punzonate oro e argento a seconda della manifattura in ecopelle o cartonata, il taccuino Moskardin viene prodotto in otto varianti cromatiche che sono poi i colori del mare e delle spiagge: blu oltremare, giallo sole, rosso tramonto, violetto alba, verde acqua, beige sabbia. Ma anche nei classici intramontabili nero e bordeaux

Per info: http://www.moskardin.it

3 ingredienti:

  1. No ma che bellaaaa!!! *_*
    E non so che darei per venire alla Biennale del gusto!
    Bacio cara

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!