Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Il lou Blau, formaggio erborinato a caglio vegetale delle Fattorie Fiandine, ispirato alla tradizioni occitane


Si chiama Lou Blau ed è il nuovo formaggio delle Fattorie Fiandino di Villafalletto (Cn). Formaggio erborinato realizzato con vero caglio vegetale.

Preparato con latte, sale marino di Trapani delle Saline Culcasi (presidio Slow Food) e Caglio vegetale (Cynara cardunculus), il Lou Blau è ispirato alle più antiche tradizioni occitane quando i formaggi erborinati nascevano e si sviluppavano durante le transumanze.
Questo formaggio, primo nel suo genere, rappresenta l'ennesima prova dell'universalità del Caglio vegetale (Kinara). Profumato, vivo, ricco di striature rivela già al primo morso la sua decisa personalità. La lieve gessatura della pasta ne esalta ulteriormente i profumi ed i sapori, mentre grazie al suo morbido equilibrio "si scioglie in bocca". La sua forma cilindrica ne consiglia il taglio a "rondella", in modo da ottenere fette sottili, ed è ottimamente abbinabile ad un vino rosso di buona struttura.

La lavorazione dei formaggi con Caglio vegetale è una delle caratteristiche delle Fattorie Fiandino fondate sul finire del Settecento. Nonostante la scarna e datata bibliografia sull'utilizzo dei fiori della Cynara cardunculus (il cardo selvatico che cresce spontaneo in tutto il bacino del mediterraneo), come alternativa al comune caglio animale o di origine microbica/fungina, i cugini Egidio e Mario Fiandino hanno saputo unire tradizione e innovazione per creare una produzione che certifica direttamente in etichetta l'utilizzo della Cynara cardunculus.

In aggiunta alla costante ricerca tecnica e scientifica ci sono valori e usanze che i cugini Fiandino seguono ancora oggi per la realizzazione dei loro prodotti: "Ci sono ritmi, ci sono stagioni e ci sono regole che riteniamo fondamentali per creare cibo buono in grado di emozionare e raccontare quel qualcosa che ci renda gioiosamente partecipi di tutto il processo produttivo. Se i prodotti fatti con passione e rispetto hanno un anima - raccontano i Fiandino - noi guardiamo al futuro per far si che quest'anima diventi percepibile e costituisca la differenza tra un buon prodotto e un prodotto delle nostre Fattorie. Questo vuole essere il nostro futuro e questo cerchiamo nelle persone che credono e condividono le nostre scelte".

Per maggiori informazioni www.fattoriefiandino.it







3 ingredienti:

  1. mi ispira tantissimo! Adoro questo tipo di formaggi! Chissà che profumo deve avere :)

    RispondiElimina
  2. @Ciao Cara! Ti assicuro che, come tutti i prodotti Fiandino, ha un profumo davvero unico!

    RispondiElimina
  3. io AMO gli erborinati! le fattorie fiandino, poi, sono una garanzia, questo lo prendo a scatola chiusa. sarei curiosa di provarlo in qualche ricetta.

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!