Se l'uomo è ciò che mangia, il cuoco è ciò che cucina?

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO

GENTE DEL FUD E DISSAPORE IN VIDEO
20foodblogger, 20prodotti, una passione: Pomodorino di Torre Guaceto o Cipolla di Acquaviva? ;)

La Cucina Italiana

La Cucina Italiana
Special Ambassador

Lettori fissi

la cucina di qb è anche app

la cucina di qb è anche app
per telefoni Nokia

Taste of Cibvs a Taste of Milano: ve lo do io il #purogodimento!

Come passa il tempo..non solo perchè come crema antirughe mi rimane solo il photoshop ma anche perchè una non fa in tempo a sfornare brownies a settembre che è già ora di rimettersi ai fornelli a maggio. Tutto questo a San Siro. Anzi, nella cucina di un motorhome parcheggiato all'Ippodromo di Milano. 
Perchè #purogodimento è in perenne movimento.


E cosa c'è di meno statico di un pesce, magari di una trota? Sarà che sono dei Pesci, sarà che ci sono giorni in cui mi sento la sorella gemella di Dory, la stampalata amica di Marlin de "Alla ricerca di Nemo" ma quando Christian, con l'acca, dello staff di Cibvs, mi propose di essere abbinata al produttore "La Fattoria del Pesce", per lo showcooking di sabato 19 maggio, non potei non accettare.

Lo scorso marzo, a Pitti Taste 7 Firenze, 10 foodblogger sono stati abbinati ad altrettanti prodotti, per dar vita ad un ricettario chiamato "Genio della Pentola"; a Milano invece il #purogodimento non sta solo nel creare una ricetta per un prodotto ma nel preparare il piatto in diretta in una location alquanto insolita, ovvero la cucina di un motohome Arca. E grazie alle Cristallerie Livellara per Maxwell&Williams i piatti presentati avranno un "packging" davvero esclusivo.

Undici dei dodici foodblgger hanno già postato le loro ricette e come al solito arrivo per ultima e per farmi perdonare ne ho preparate addirittura due. 
Perchè il #purogodimento è un continuo fermento.
Tutto questo è solo il programma organizzato da Cibvsa Taste of Milano ci saranno anche 20 cuochi che con la loro maestria e i loro staff che vi delizieranno a prezzi "popolari" con cibi stellati, produttori e la loro passione a disposizione di tutti i visitatori, tavole rotonde e scuole di cucina all'aperto e anche tanta, tanta musica. 
Perchè #purogodimento è sicuramente #verodivertimento.

Save the date, quindi: dal 17 al 20 maggio, all'Ippodromo di San Siro, a Milano.


Rillettes di trota salmonata con finocchietto selvatico e sambuca

Ingredienti (per 12 ciotoline circa)
800 gr di filetti di trota salmonata, 1 cipolla steccata con 3 chiodi di garofano, 1 carota, 1 foglia di alloro, 1 grano di pepe nero lungo, 3 bacche di ginepro, 1 cucchiaio di semi di coriandolo, 1 ciuffo abbondante di finocchietto, 1/2 limone di Sorrento o bio, 1 bottiglia di vino bianco profumato, qualche cucchiaio di senape di Digione (a gusto), 1 cucchiaio di sambuca (questa è particolarmente intensa) Luxardo, olio evo, sale in fiocchi.

Procedimento
In una casseruola unire gli aromi, le spezie, i semi di coriandolo pestati appena nel mortaio, il vino, il sale e portare ad ebollizione. Lasciar intiepidire, adagiare i filetti di trota, riportare a bollore e cucinare coperto per 10'.
Lasciar raffreddare appena e tritare grossolanamente la polpa in punta di coltello (come fosse una tartare).
In una ciotola unire la carne e la salsa ottenuta stemperando la senape con la sambuca e successivamente l'olio a filo, aiutandosi con una frusta, come fosse una maionese.
Amalgamare bene il tutto e unire il finocchietto tritato finemente.

Comporre le ciotoline e far riposare in frigo per almeno un paio d'ore. Servire le ciotoline con un po' di pane di segale tostato.

6 ingredienti:

  1. ha qualcosa di magico..... Eolo

    RispondiElimina
  2. Ciao Eolo e grazie. Ti leggo un pò più sereno rispetto ai giorni scorsi. Ne sono felice.

    RispondiElimina
  3. Sarò in zona SanSiro...ma il 23 maggio, mannaggia!!!!!!!!!!!! bellissima ricetta!

    RispondiElimina
  4. ciao carissima come stai???.....sono mancata per un po' di tempo dai blog ma ora sono tornata e spero di stare ancora in vostra compagnia ciao a presto
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Ciao Anna Maria...un grande piacere averti conosciuta l'altro giorno :)

    A presto!

    Alice

    RispondiElimina

Benvenuti nella mia cucina!